Salsiccia e Vin Brulè

Il 5 gennaio a Leonessa si festeggia con stile! Una giornata all’insegna del buon cibo di montagna, salsicce e vin brulè per scaldare pancia e cuore prima di tuffarsi nelle bianche piste di questo splendido borgo della Sabina. In giornata, poi, si tiene la premiazione del concorso per “Miglior presepe Leggi tutto…

I Raspuluni

Il 6 gennaio a Leonessa è il giorno perfetto per bruciare un po’ di quel bagaglio di calorie natalizie, una festa sulla neve per tutta la famiglia: 5 km di pista dove si gareggia a colpi di ciaspole immersi nella candida atmosfera della splendida faggeta del bosco della Vallonina.

La Genziana

Le genziane sono piante erbacee di circa 1 metro di altezza con fiori che vanno dal blu al giallo e sono molto diffuse nell’arco alpino e sugli Appennini. Dalla radice si ricava un liquore diffuso a Leonessa come digestivo a fine pasto mentre soluzioni concentrate sono in molti preparati farmaceutici Leggi tutto…

I Salumi di Leonessa

I pascoli dell’altopiano sono ideali per l’allevamento di bovini ma sopratutto di suini. I maiali vengono nutriti con i frutti della terra e a Leonessa vengono trasformati in salumi e carni di altissima qualità. I salumi sono disponibili direttamente dai produttori e in salumifici come quello Agabiti che è un Leggi tutto…

La Lenticchia

La lenticchia è un’altra coltura tipica dell’area leonessana e l’altopiano a 900 m slm è ideale per la coltivazione di questo gustoso legume, la cui semina avviene in autunno tra la fine di ottobre ed i primi di novembre. La lenticchia leonessana ha un colore rosso bruno e il seme Leggi tutto…

Top