Via Francigena a Monterosi

Dal medioevo iniziarono i pellegrinaggi da parte di persone in cerca di una soddisfazione spirituale. I maggiori poli di attrazione erano: Roma, luogo del martirio dei Santi Pietro e Paolo, la Terra Santa, luogo della passione di Cristo e Santiago de Compostela, dove l’Apostolo San Giacomo aveva scelto di finire Leggi tutto…

Lago Janula

Monterosi da parte della Riserva Naturale del lago di Bracciano – Martignano e nel suo territorio si trova il piccolo lago Janula di Monterosi. E’ in un piccolo cratere di forma circolare con un diametro di appena 600 metri. Il nome Janula risale probabilmente al Dio Giano romano, Dio degli Leggi tutto…

Chiesa di San Giuseppe

La chiesa è stata eretta nel Seicento in stile barocco con due torri campanarie sormontate da caratteristiche cupole di forma orientaleggiante. Al suo interno custodisce le reliquie dei Santi Vincenzo e Anastasio, i protettori di Monterosi.  

Palazzo Cardinalizio

Il palazzo è conosciuto anche con il nome di Palazzo del Drago o Palazzo Altieri. Fu costruito nel Cinquecento su un antico convento di monaci cistercensi e divenne la residenza del cardinale Alessandro Farnese, nipote di papa Paolo III. Nel 1588 è stata residenza di Ippolito Aldobrandini, che poi diventerà Leggi tutto…

Guida di Monterosi

L’area era abitata sin dal periodo dei Falisci e in epoca romana si chiamava ‘Rossolum’ ed era un punto di sosta lungo la via Cassia. La sua vicinanza con questa grande arteria favorì l’arrivo dei conquistatori e Goti e Longobardi la saccheggiarono. Il primo documento che la cita risale al Leggi tutto…

Top