Sagra delle Sagne Strasciate

Un fine settimana alla scoperta del borgo di Paganico Sabino e di uno dei suoi piatti tipici che si intrinseca con la storia del paese e delle sue tradizioni contadine. Le sagne strasciate sono una pasta sfoglia realizzata con ingredienti semplici e genuini, farina, acqua e uova che poi viene Leggi tutto…

Tartufo e Castagna

Paganico Sabina fa parte della “Strada del Tartufo e della Castagna della Valle del Turano“ che promuove, educa e sensibilizza alla cultura dei due principali protagonisti gastronomici dei boschi di questa zona: il tartufo e la castagna.

Castagnata Paganichese

La “Castagnata” è una sagra con distribuzione di caldarroste ed eventi per far conoscere ed apprezzare il miglio frutto dell’autunno: la castagna. Fa da cornice la bellezza del panorama sulla Valle e sul Lago del Turano.

Sagra dei Vertuti  

  Durante il mese di maggio si festeggia la Sagra dei Vertuti, una gustosa zuppa di legumi e cereali (fagioli, ceci, fave, grano, granturco) aromatizzata con foglioline di timo selvatico e condita con l’olio d’oliva della Sabina. La preparazione del piatto risulta abbastanza complicata per la diversa durezza dei prodotti Leggi tutto…

Gole e fosso dell’Obito

L’Obito, che in dialetto locale è chiamato “Jovetu”, è un profondo e suggestivo canyon che si apre tra il Monte Cevia ed il Monte Filone. IL nome deriva da una leggenda riguardante una strage ai tempi delle invasioni saracene: “Mentre gli armati passavano laggiù tranquilli e sicuri, i montanari cominciarono Leggi tutto…

Sala San Nicola

La sala espositiva si trova all’interno del complesso di San Nicola e si compone di due ambienti. La prima sala conserva arredi liturgici e la seconda è dedicata alla vita contadina e agli strumenti in uso nel passato.

Chiesa di San Nicola

La chiesa sorge sul luogo dove un tempo si doveva trovare la rocca medioevale e qui si trova l’antica torre con la porta del paese. Il suo aspetto attuale è dovuto a rifacimenti nel corso dei secoli. E’ a navata unica con due altari laterali con pregevoli tele settecentesche. Al Leggi tutto…

La Pietra Scritta

E’ il monumento sepolcrale della famiglia romana dei Muttini risalente al I secolo AC. Il sepolcro è stato ricavato da un masso che si è staccato dalla parete rocciosa e che poi è stato modellato. Ha una pianta quasi quadrangolare e la forma tronco-piramidale. Sotto il basamento era stata ricavata Leggi tutto…

Guida di Paganico Sabino

Paganico Sabino si trova a 720 di altezza in posizione dominante sul Lago del Turano. Il suo nome deriva dal latino paganicum, nome con cui nel Medioevo venivano definiti i villaggi eredi di insediamenti romani. In particolare, alcuni studiosi sostengono che Paganico si sarebbe sviluppata sull’area dell’antica Falacrine, patria di Leggi tutto…

Top