Fagiolo Cioncone

Il fagiolo cioncone è tradizionalmente coltivato nelle campagne di Vivaro Romano su terreni ai piedi del paese nei pressi di risorgive. L’inizio della coltivazione del fagiolo Cioncone avvenne immediatamente dopo la seconda guerra mondiale e sostituì altri ecotipi di fagioli ormai scomparsi.

I Ruderi del Castello

L’originario castello medioevale è stato ampliato nel 1440 quando gli Orsini ne costruirono uno nuovo e più solido. Per cinquecento anni ha resistito agli assalti degli eserciti ed è stato demolito solo dai francesi per l’estrema resistenza di Vivaro Romano. Nel 1609 il papa Paolo V Borghese lo acquistò per Leggi tutto…

Guida di Vivaro Romano

Nelle montagne ad ovest di Roma, il suo nome deriva da Vivarium, che significa vivaio e qui venivano allevati animali per l’alimentazione e sacrifici sin dai tempi dei romani. Dopo le invasioni barbariche entrò a far parte del Ducato longobardo di Spoleto eppoi divenne parte dell’Abbazia di Farfa. Durante il medioevo Leggi tutto…

Top