Civitella d'Agliano


Stemma di Civitella d'Agliano
L’area vicino al Tevere è stata popolata dagli Etruschi e poi dai Romani come è testimoniato dai resti di tombe, colombaia, ville romane, colonne e manufatti di ceramica.

Il borgo è medioevale e risale al periodo in cui, durante le invasioni barbariche, le popolazioni cercavano protezione rifugiandosi su alture con fortezze.

Non rimane traccia del primo castello eretto agli albori dell'anno Mille dai Conti Bovaccini, feudatari di Corbara e Montemarte. Il castello fu eretto nell'XI secolo dai Conti di Bagnoregio, i cui discendenti assunsero poi il nome di Monaldeschi della Cervara.
Continua a leggere la storia
Nel 1322 il castello venne fatto demolire dal Comune di Orvieto in una guerra contro i Monaldesi che erano ghibellini, e quindi avversari del papa.

Orvieto mise la famiglia guelfa degli Orsini e l’anno successivo ricostruì il castello. Ma i Monaldeschi tornarono nel 1329. Nel 1353 Civitella subì l'invasione di uno dei Prefetti di Vico che però durò poco e tornarono i Monaldeschi.

I Monaldesi erano comunque avversari della Chiesa e nel 1415, la Camera Apostolica li cacciò definitivamente.

Nel 1517 Leone X, figlio di Lorenzo il Magnifico, in seguito alla contrazione di un debito rinnovò la concessione del feudo di Civitella d'Agliano al Comune di Orvieto in "vicariato perpetuo".

Civitella fu seriamente danneggiata dalle truppe Lanzichenecche nel 1527. Dal 1564 divenne libero comune tributario della Chiesa ed è rimasta nello Stato Pontificio fino all’unità d’Italia.


Vini tipici 

Il vino Civitella D’Agliano IGT viene in una zona in cui la coltivazione della vite è iniziata molti secoli fa e ha sempre mantenuto un alto livello...

Parchi e giardini 

L'artista svizzero Paul Wiedmer ha creato un magico giardino in cui ha inserito numerose sculture e installazioni artistiche, create da lui stesso o donate da...

Architettura e monumenti 

Si accede al borgo antico di Civitella d'Agliano attraverso una porta che un tempo si apriva fra le mura. Oggi le mura sono state inglobate nelle abitazioni...

Il borgo di Civitella d'Agliano si formò con la caduta dell’impero romano attorno ad un castello fortificato su un colle. Quello che oggi si vede risale al XI...
Chiese e luoghi di culto 

La chiesa dei Santi Pietro e Callisto è stata edificata nel Duecento a Civitella d'Agliano e modificata più volte nei secoli successivi. Condivide il...

La piccola chiesa di San Sebastiano a Civitella d'Agliano ha una struttura molto semplice con una facciata adornata solo da un portone incorniciato e una...


Prodotti regionali: LAZIO

Al momento nello Shop non ci sono prodotti per questa regione.

Town Ambassador
Discover your italian Roots

 

Iscriviti alla Newsletter

Scopri un territorio attraverso le emozioni di chi l'ha raccontato in prima persona.