Tessennano


Stemma di Tessennano

Il borgo è arroccato su di un colle protetto da mura perimetrali e non si hanno notizie sulla sua storia antica anche se il nome è di origine Etrusche e la leggenda dice che è stato fondato da Ascanio, figlio di Enea.

Di certo qui c’era una stazione di posta per coloro che andavano tra Tuscania e Canino e dal medioevo è stata sotto il controllo della Chiesa. Dopo un periodo sotto il dominio di Siena, nel  Quattrocento risulta a metà fra gli Orsini e i Farnese.

Nel 1537 venne inclusa nel ducato di Castro creato da Paolo III per suo figlio Pier Luigi Farnese.

Nel 1644 Ranuccio II, figlio di Odoardo Farnese, oberato da ingenti debiti, cedette il ducato ad Innocenzo X e Tessennano passò così di fatto sotto la giurisdizione della Camera Apostolica. Diverse famiglie feudatarie si sono succedute al suo governo.




Esperienze Speciali 

Il laboratorio di restauro a Tessennano è ospitato in una chiesa deconsacrata. La chiesa è una semplice costruzione con due cappelle e due altari, uno...
Sagre 

Il 14 agosto, a Tessennano si festeggia l’estate con la sagra dedicata ad uno dei piatti della tradizione contadina: pasta e fagioli. 
Feste Religiose 

La festa del patrono San Felice si celebra l’11 maggio a Tessennano con una importante cerimonia religiosa.

Chiese e luoghi di culto 

La chiesa di San Liberato sotto le Mura a Tessennano e risale al 1668, secondo una incisione su una pietra. E' posta fuori dalle mura ed era uno dei punti...

La chiesa di San Felice è stata costruita nell’Ottocento in stile neoclassico a Tessennano. Ha una originale pianta ottagonale e un grande portico sulla...


Prodotti regionali: LAZIO

Al momento nello Shop non ci sono prodotti per questa regione.

Town Ambassador
Discover your italian Roots

 

Iscriviti alla Newsletter

Scopri un territorio attraverso le emozioni di chi l'ha raccontato in prima persona.