Tarquinia


Stemma di Tarquinia
Tarquina ha origini antichissime e l'antico centro etrusco sorgeva sull'altura detta "La Civita", alle spalle dell'abitato odierno. Ne è testimonianza una necropoli di 6000 tombe di cui 60 completamente dipinte.

La città è stata fondata da Tarconte, emigrato dalla Lidia, e la sua importanza era dovuta al commercio e alle risorse minerarie del territorio.

Verso la fine del VI secolo AC iniziò la decadenza e nel 311 AC venne conquistata da Roma, divenendo municipio nel 90 AC.
Continua a leggere la storia

Dopo le invasioni barbariche fu riedificata sul colle Corneto e intorno all’XI secolo fu munita di una massiccia cinta muraria. La città medioevale si distingue immediatamente con le sue alte torri, la cinta muraria e il Torrione.

E’ appartenuta alla contessa Matilde di Canossa e ha conosciuto un lungo periodo di autonomia riuscendo a resistere agli assedi di Federico II di Svevia. Fu poi conquistata dalle forze papaline del cardinale Albornoz e da allora ha seguito le sorti della Chiesa fino all’unità d’Italia.

Tarquinia è un luogo di villeggiatura al mare e meta di turismo culturale e naturalistico.



Prodotti tipici 

Tarquinia è area di produzione del carciofo del tipo "romanesco". Secondo la tradizione, sono stati gli Etruschi ad introdurre la coltivazione del carciofo...

Il finocchio della maremma viterbese ha una lunga tradizione. Già nel 1379, nello Statuto degli Ortolani, si fa riferimento alle contrade ortive coltivate...

Riserve Naturali 

La riserva naturale Salina di Tarquinia è un'area naturale protetta sin dal 1980 e si trova lungo il litorale di Tarquinia. È una zona umida di grande valore...
Sagre 

A luglio, a Tarquinia si svolge una festa per gustare il cinghiale, uno dei principali prodotti della gastronomia locale della Maremma. Durante i giorni...
Feste Religiose 

Tarquinia ha scelto di celebrare la Pasqua il giorno della Resurrezione anziché il giorno della Passione e quindi la festa assume un carattere gioioso con una...

Architettura e monumenti 

La porta di Castello si trova addossata al torrione detto di Matilde di Canossa di Tarquinia. Questo è a pianta circolare e fa parte di un sistema difensivo...

Il palazzo Vitelleschi di Tarquinia è stato realizzato nel 1436 dal cardinale G. Vitelleschi, inglobando strutture preesistenti. Dal 1924 è sede del museo...
Chiese e luoghi di culto 

La costruzione della chiesa di Santa Maria in Castello a Tarquinia è iniziata nel 1121 e finita nel 1207. E' stata costruita sulle presistenze della Cappella...

il duomo dei Santi Margherita e Martino di Tarquinia risale al 1260 ma è stata distrutta da un incendio nel 1643. la chiesa è stata ricostruita in varie fasi...
Aree Archeologiche 

La particolarità della necropoli di Tarquinia sono le tombe dipinte i cui affreschi sono l’unico esempio, contemporaneo alla grande pittura greca, pervenuto...

Le testimonianze più antiche della antica città etrusca di Tarquinia risalgono al IX secolo AC e comprendono un’area di circa 150 ettari. Non ci sono molti...
Musei Archeologici 

Il Museo Archeologico Nazionale Tarquiniense si trova nei tre piani del Palazzo Vitelleschi uno dei più belli della città lungo il corso principale che porta...

Lifestyle 

Ci sono tanti buoni motivi per venire a visitare Tarquinia e il primo è sicuramente la straordinaria necropoli Etrusca di Monterozzi, una magnificenza che non...
Arte & Architettura 

L'uovo dipinto è presente sin dall'antichità in quasi tutte le culture orientali ed occidentali. Nella mitologia è associato alla simbologia universale...
Luoghi Speciali 

Un mare di storia e di vino nella manifestazione più attesa dell’estate in Tuscia!  Abbiamo partecipato a DiVino Etrusco un evento enogastronomico,...
Blog 

  Quest'anno andiamo in vacanza a Tarquinia!Questo fine settimana parteciperemo a DiVino Etrusco, uno dei maggiori eventi della nostra regione....

Continuano gli appuntamenti dei laboratori formativi sulla comunicazione sociale di Friend of Tourist - Amico del Turista. Siamo arrivati ​​a Tarquinia e...

Prodotti regionali: LAZIO

Al momento nello Shop non ci sono prodotti per questa regione.

Town Ambassador
Discover your italian Roots

 

Iscriviti alla Newsletter

Scopri un territorio attraverso le emozioni di chi l'ha raccontato in prima persona.